Pavimenti Coverfloor

rivestimenti autoposanti

Da oggi, con il nostro nuovo sistema CoverFloor®, potrai soddisfare la tua necessità di cambiamento tutte le volte che vorrai e tutte le volte resterai sorpreso dalla facilità e velocità di installazione, senza rimuovere necessariamente il vecchio pavimento, regalandoti la versatilità di un sistema flessibile, intercambiabile e recuperabile… praticamente perfetto per la tua crescita.

 

DOVE SI APPLICA

Per merito delle sue innovative capacità tecniche ed estetiche CoverFloor può essere utilizzato tutte le volte in cui vorrai rivestire un vecchio pavimento, rifinire il sottofondo esistente o, come accade sempre più spesso nelle costruzioni “non destinate”, completare un pavimento sopraelevato privo di finitura.

 

LA SOLUZIONE SEMPRE VINCENTE PER PAVIMENTI TRADIZIONALI

Essendo un gres autoposante già bordato CoverFloor si installa in tempi ridotti fino all’80%, senza necessità di demolire, senza infastidire l’ambiente di posa e senza utilizzo di collanti che rendono “rigidi” i sistemi tradizionali. Con CoverFloor, infatti, potrai smontare il tuo pavimento e rimontarlo con un nuovo layout, potrai inserire dei nuovi colori e giocare con nuovi decori, il tutto a secco e in tempi rapidissimi... Insomma senza “fastidi” e a costi ridotti.

PER PAVIMENTI SOPRAELEVATI

Avete mai valutato cosa comporta sostituire anche solo i pannelli di un vecchio pavimento sopraelevato? Si devono smontare le pareti mobili e le pareti attrezzate, eliminare i collegamenti degli impianti e rimuovere i vecchi pannelli che dovranno essere trasportati e smaltiti in discarica, si devono fornire ed installare i nuovi pannelli, ricablare gli impianti e rimontare tutte le pareti. Il sistema CoverFloor elimina tutte queste lunghe e costose lavorazioni; solo in caso di necessità si dovranno rifilare leggermente le porte esistenti... Ecco perché è vincente.

Share by: